Cosa senti di non dare musicalmente alla tua band?

Cerco di soddisfarli a pieno, non sempre però riesco ad accontentarli. C’è da dire, però, che sono anche abbastanza “pretenziosi” e quindi sono costretto a sforzarmi un bel po’.

Vagando musicalmente chi vorresti incontrare e chi non vorresti mai incrociare?

Personalmente mi piacerebbe incontrare un artista americano di nome Trombone Shorty. Circa l’elemento oscuro che non vorrei mai incrociare, mi verrebbe da pensare a tutti coloro che si credono di essere musicisti eccezionali da far invidia a tutti quanti , ma in realtà non capiscono e continueranno a capire ben poco di quest’arte meravigliosa.

Quali attributi bisogno avere per suonare questo strumento in una band così singolare?

Nessuno, a me personalmente i gioielli di famiglia vanno più che bene. L’importante, alla fine è che hai lo strumento, lo sai suonare più o meno bene ( ricordo la nostra band è aperta a tutti), e soprattutto che hai tutta la passione di questo mondo per far sì che questa bellissima attività prosegui per tutta la vita.